PRIN 2023-2025_Territorializing the National Recovery and Resilience Plan (PNRR)

Ministero dell'Università e della Ricerca

PRIN: PROGETTI DI RICERCA DI RILEVANTE INTERESSE NAZIONALE – Bando 2022

Territorializing the National Recovery and Resilience Plan (PNRR) / Territorializzare il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR)

È dimostrato come investimenti prolungati nel tempo generino trasformazioni territoriali a tutte le scale, e come tali effetti siano
diretti e intenzionali, ma spesso anche indiretti e non intenzionali. Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) nei suoi obiettivi
non solo di crescita economica, ma soprattutto di sviluppo, cioè di più generale trasformazione socio-economica, presenta uno
scenario potenziale di grandi cambiamenti territoriali relativi sia a fratture storiche di macro-scala (Nord/Sud, aree interne/aree
centrali) sia rispetto ad ambiti socio-spaziali di vita quotidiana alla scala locale.

OBIETTIVI PRIN:

  1. Rappresentare e interpretare lo stato e gli scenari evolutivi territoriali alla macro-scala e micro-scala interregionale a partire da fonti cartografiche, statistiche e normative quali i Piani urbanistici regionali e locali, i documenti di programmazione e simili, con particolare attenzione alle variabili significative per l’implementazione del PNRR (demografia, salute, istruzione, lavoro, benessere economico, accesso ai servizi essenziali, ecc.);
  2. Misurare e interpretare gli impatti delle misure del PNRR rispetto agli scenari evolutivi di tendenza e normativi, con particolare riferimento a variabili e criteri influenti per la transizione ecologica (compattezza, densità, frammentazione, accessibilità);
  3. Rappresentare e interpretare nuovi modelli di prossimità nel rapporto tra localizzazione residenziale e dei servizi, e più in generale i pattern di interazione spaziale, coerenti con gli obiettivi generali del PNRR;
  4. Definire linee-guida normative per la pianificazione territoriale come occasioni di revisione delle legislazioni regionali e nuovi moduli amministrativi di raccordo consensuale ed organizzativo per l'attuazione delle misure del PNRR, finalizzati a un loro maggiore coordinamento nella gestione, a scala interregionale, di alcune dinamiche di trasformazione in atto (piattaforme logistiche, distrettualità commerciali, ecc.).

Timing: 24 mesi (2023-2025)

ERC subfields
1. SH7_7 Cities; urban, regional and rural studies
2. SH7_8 Land use and planning
3. SH2_4 Legal studies, constitutions, human rights, comparative law

Research Units:

  • Unit 1: Università IUAV Venezia, prof.ssa Laura Fregolent (Principal Investigator), prof.ssa Stefania Tonin, prof. Matteo Basso, prof. Luciano Vettoretto, IRES Piemonte - Istituto di ricerche economico sociali del Piemonte
  • Unit 2: Politecnico di Milano, prof. Luca Tamini, prof.ssa Roberta Lombardi, Università degli Studi del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro" Vercelli, direttrice Dipartimento per lo Sviluppo Sostenibile e la Transizione Ecologica

Comune di MILANO_Economie di prossimità: dati, convenzionamenti, politiche attive_ottobre 2023-giugno 2024

Accordo applicativo di collaborazione tra Fondazione Politecnico di Milano e Comune di Milano, Direzione di Progetto Economia Urbana Moda e Design

Il percorso collaborativo è focalizzato alla restituzione di un quadro di conoscenze e di proposte di carattere urbanistico-commerciale e gestionale per il riposizionamento strategico del sistema delle economie di prossimità e del commercio urbano nei quartieri milanesi, in un’ottica di sviluppo economico sostenibile e inclusivo.

Timing: ottobre 2023 - giugno 2024.

 

Le economie di prossimità nella Torino che cambia_TORINO_11 luglio 2023

COMMERCIO&CITTA’: LABORATORIO PER LA RIGENERAZIONE URBANA ED ECONOMICA DEI TERRITORI

PROGRAMMA

Apertura lavori
Maria Luisa Coppa Presidente Ascom Confcommercio Torino e Provincia
Paolo Chiavarino, Assessore al Commercio Città di Torino

Contributi
Prof. Luca Tamini, Economie di prossimità e regolazione urbanistica
Arch. Elena Franco, I Distretti del Commercio come opportunità di sviluppo

Interviene: Paolo Mazzoleni, Assessore all’Urbanistica Città di Torino

Discussione e contributi dalle Categorie

Coordinamento: Federica Fiore, Dirigente Ascom Confcommercio Torino e Provincia

Torino, 11 luglio 2023 ore 11,00 - 13,00

 

 

 

Discutere di Prossimità. Sfide e criticità per le politiche urbane_Politecnico di Milano_5 luglio 2023

Seminario a cura di Paola Pucci e Giovanni Vecchio

Prossimità, per chi? Accessibilità in una metropoli disuguale, Giovanni Vecchio | Catholica Universidad del Chile

Operazionalizzare la città dei 15 minuti: alcuni nodi critici, Luca Staricco | Politecnico di Torino

La qualità del camminare come metodo di misurazione dell'accessibilità. L'accesso ai servizi alimentari per gli anziani nella Città Metropolitana di Milano, Matteo Colleoni e Simone Caiello | Università di Milano Bicocca

Misurare l'accessibilità di prossimità: IAPI, Giovanni Lanza e Paola Pucci | Politecnico di Milano

Tavola rotonda con Antonella Bruzzese, Paolo Pileri, Paola Savoldi, Chiara Tagliaro, Luca Tamini, Luca Velo

PROGRAMMA

 

 

Spazi urbani ed economie di prossimità_corso di alta formazione_Confcommercio-POLIMI_26 aprile 2023

Lo spazio pubblico è un fattore rilevante per le attività economiche di prossimità, le quali contribuiscono alla sua vitalità e ne sono, al contempo, profondamente influenzate. Negli ultimi anni, in molte città si sono sperimentate politiche innovative per fare dello spazio pubblico il cuore pulsante di iniziative di rigenerazione urbana, anche attraverso la collaborazione fra pubblici e privati. Nella prospettiva di un crescenteruolo di Confcommercio nella vita urbana delle comunità, il seminario intende approfondire l’intersezione tra le dimensioni economiche e sociali connesse allo spazio pubblico, con particolare attenzione agli aspetti di processo e regolativi.

Ezio Manzini, professore emerito di Design, Politecnico di Milano
Antonella Bruzzese, professoressa associata di Urbanistica, Politecnico di Milano
Luca Tamini, professore associato di Urbanistica, Politecnico di Milano

Corso di alta formazione

promosso da Confcommercio-Imprese per l'Italia, Politecnico di Milano DASTU (resp. scient.: prof. Alessandro Balducci)

LA CITTÀ CHE CAMBIA Questioni urbane e economie di prossimità

Seminario 2 - Spazi urbani ed economie di prossimità

mercoledì 26 aprile 2023, 9.30 – 13.30